L’ALOE ARBORESCENS SECONDO ME

Il particolare utilizzo che si fa delle foglie di aloe arborescens rende consigliabile che le piante siano cresciute in un ambiente non inquinato.

La mia piccola coltivazione sperimentale è posta sugli incontaminati Monti Pisani, fra boschi e oliveti, e in assenza di insediamenti umani posti a monte.

Le aloe sono piantate sotto piccole tettoie per far sì che prendano luce solare ma non  prendano direttamente acqua piovana,  e vengono annaffiate con acqua di fonte.

Concimo prevalentemente  con  sterco di mucche da pascolo di alta montagna, faticosamente raccolto lungo il periodo estivo.

Molti altri importanti accorgimenti sono stati adottati in dieci anni di sperimentazione, con il risultato di avere ottenuto, ritengo,  un prodotto di elevatissima qualità.

Qualcuno pensa che io sia troppo puntiglioso, ma l’aloe arborescens è per me soprattutto una passione, una pianta meravigliosa che se curata nei minimi dettagli, senza mezzi termini, dona la vita.

Non lascio quindi nulla al caso.

Piano piano sto cercando di far conoscere e testare l’efficacia delle mie foglie e del mio frullato a chi ne ha bisogno (non senza soddisfazioni!).

Se siete interessati scrivetemi a aloevergine@yahoo.it

Categorie: Uncategorized | 2 commenti

Blog su WordPress.com.